Per una nuova narrazione dei luoghi: proposta di analisi del soundscape del Mercato Albinelli di Modena

Autori

  • Sara Belotti Università degli Studi di Bergamo

DOI:

https://doi.org/10.13133/2784-9643/17431

Abstract

Il Mercato Albinelli si trova al centro della città di Modena e ne costituisce un pezzo fondamentale della sua storia. Interessato da un importante rinnovamento a partire dal 2015, con l’inserimento di attività accessorie quali la ristorazione, il Mercato oggi è un luogo di consumo ma altresì un luogo di incontro che mostra interessanti dinamiche interne e di relazione con l’esterno. Per la sua analisi qui si propone un approccio che prende in considerazione il paesaggio sonoro, così come definito da Raymond Murray Schafer, sottolineando l’importanza che il senso dell’udito può avere nell’approfondire la narrazione del luogo. In tale prospettiva si propongono alcuni appunti sonori registrati all’interno della struttura metallica del Mercato al fine di identificare i suoni e i rumori che lo caratterizzano e fornire nuovi spunti per lo studio di questi luoghi.

Biografia autore

Sara Belotti, Università degli Studi di Bergamo

Centro Studi sul Territorio "Lelio Pagani"

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-12-22

Fascicolo

Sezione

Articoli